Papaya Fermentata

La papaya è una pianta originaria dell’America Centrale, molto diffusa in Brasile e nelle Isole Haway. E’ chiamata dai cubani “fruta de bomba” per la ricchezza di vitamine e minerali. Le sue proprietà benefiche in versione “fermentata”, sono ancora maggiori del frutto fresco, in quanto più concentrate. Rispetto alla papaya fresca, la papaya fermentata contiene più enzimi antiossidanti, che sono potenziati durante la fermentazione e fanno sì che questo frutto si proponga come un vero e proprio alleato di giovinezza.
papaya-fermentata

LE PROPRIETA’.
Combatte l’invecchiamento – grazie ad enzimi in essa contenuti, in grado di attaccare i radicali liberi esercitando un effetto di antiossidante e di ringiovanimento. I metodi di conservazione e cottura degli alimenti che mangiamo spesso riducono tali enzimi, che sono invece pienamente disponibili nella papaya fermentata. Rafforza il sistema immunitario – rinforza il sistema immunitario, in quanto ha forti virtù immuno-modulanti e aiuta a ristabilire l’equilibrio acido – base, spesso compromesso e squilibrato verso l’iperacidità a causa di diversi fattori, tra cui l’alimentazione povera di frutta fresca e verdura, lo stress, il poco riposo e un’insufficiente attività fisica. Aiuta la digestione – la papaya fermentata è ricca di enzimi digestivi e facilita il processo di assorbimento degli alimenti. Favorisce la digestione e facilita il lavoro del fegato e riduce la produzione di metaboliti, ossia quelle sostanze digerite solo in parte che rallentano il transito intestinale. Dona energia – quando si è a dieta, o nei cambi di stagione, capita di sentirsi più stanchi e affaticati. La papaya fermentata dona energia e e senso di sazietà per chi è a dieta. Aiuta la concentrazione – l’invecchiamento cellulare può determinare un calo della performance mentale, di vigilanza e attenzione. La memoria si indebolisce, diventando sbadati e smemorati. La papaya fermentata aiuta a combattere l’invecchiamento delle cellule e quindi aiuta a contrastare la perdita di lucidità e attenzione, favorendo una migliore concentrazione. Contrasta l’osteoporosi – è ricca di vari sali minerali, come il potassio, il magnesio e il calcio, che sono importanti per la loro capacità di prevenire l’osteoporosi, disturbo che rende le ossa fragili e che colpisce spesso le donne, soprattutto in menopausa. La papaya fermentata deve essere liofilizzata: i suoi enzimi sono molto sensibili al calore e solo la liofilizzazione è in grado di mantenerne le sue proprietà e benefici.

Phyto Garda ha sviluppato un integratore alimentare in bustine orosolubili che si chiama proprio come la sostanza funzionale che lo compone: Papaya Fermentata PG. Con un contenuto di 3 grammi di papaia fermentata per ogni bustina il prodotto e’ senza glutine.

D.ssa Calvani Grazia e collaboratori Farmacia Comunale San Biagio


Condividi la notizia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *